Utilizziamo i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione. Procedendo ad utilizzare il sito, anche restando in questa pagina, acconsenti all'uso dei cookie

Back to Top

OTTAVA GIORNATA SAMSUNG GEAR VOLLEY CUP

SAVINO DEL BENE SCANDICCI – SUDTIROL BOLZANO    3-2

SAVINO DEL BENE SCANDICCI: Moreno Pino ne, Crisanti 8, Zago 23, Havlickova 8, Da Silva 15, Loda 8, Merlo (l), Cruz 5, Giampietri ne, Scacchetti, Arrighetti ne, Meijners 16, Rondon (k) 4. All. Chiappafreddo. Ass. Berti

SUDTIROL BOLZANO: Bertone ne, Bruno (l),  Spinello, Bauer 10, Papa 20, Pincerato 4, Popovic-Gamma 8, Vrankovic, Bartsch 17, Zambelli 16. All. Salvagni. Ass. Samec Lipicer

SET: 21 – 25, 25 – 21, 25-17, 27-29, 15-10.

ARBITRI: Gasparro - Talento

SPETTATORI: 1200

Firenze – Sfida molto delicata per le ragazze della Savino Del Bene Volley che hanno bisogno di dimenticare il prima possibile lo stop casalingo riportato sette giorni fa con Busto Arsizio! A complicare ulteriormente i piani di coach Chiappafreddo per il match contro Sudtirol Bolzano ci pensa un attacco influenzale che ferma ai box Valentina Arrighetti. Dopo un primo set da dimenticare, la Savino Del Bene Volley torna a giocare come di consueto e ribalta il risultato. Nel quarto set sul risultato di 20 a 16 per le padrone di casa riaffiorano i fantasmi visti contro Busto Arsizio e regala un punto all’ottima squadra altoatesina.

Nel quinto set la Savino Del Bene con grande autorità, ma ha molto da recriminare per il punto lasciato per strada.

UNET YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 0

IL BISONTE FIRENZE 3

UNET YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Stufi 3, Signorile, Cialfi, Spirito ne, Fiorin 8, Witkowska (L), Martinez 9, Sartori 2, Diouf 13, Moneta ne, Berti 1, Negretti, Pisani 4. All. Mencarelli.

IL BISONTE FIRENZE: Sorokaite 14, Brussa ne, Bechis 1, Bayramova 14, Norgini, Enright 12, Bonciani, Melandri 10, Parrocchiale (L), Repice ne, Pietrelli ne, Calloni 4. All. Bracci.

Arbitri: Giardini – Piperata.

Parziali: 19-25, 22-25, 11-25.

Note – durata set: 28’, 32’, 22’; muri punto: Yamamay 3, Il Bisonte 6; ace: Yamamay 0, Il Bisonte 1.

Svegliateci se stiamo sognando. Perché a memoria, in A1, di partite giocate così bene dall’inizio alla fine da parte de Il Bisonte, se ne ricordano pochissime. Forse le vittorie contro Bergamo e Piacenza nella prima stagione, ma di sicuro da almeno un anno e mezzo non si vedeva una prestazione del genere, sia dal punto di vista del risultato che della continuità, da parte delle bisontine, che comunque quest’anno avevano già giocato ad alti livelli per esempio contro Novara. Questa volta però la squadra di Marco Bracci ha disputato un match che ha rasentato la perfezione, annichilendo la Yamamay Busto Arsizio, terza in classifica e reduce da sei successi consecutivi, e mettendo insieme almeno un paio di primizie statistiche: fino a oggi Il Bisonte non aveva mai espugnato il PalaYamamay e non aveva mai battuto Busto, in più non vinceva una partita 3-0 in serie A1 dall’8 marzo 2015 (in casa contro Piacenza).

LOGO CQT WEB DARK

In allegato troverete le convocazioni degli atleti per l'attività di qualificazione territoriale maschile che si terrà, domenica 18 dicembre 2016, a Campi Bisenzio (FI) presso la Palestra  S.M. Garibaldi - Via Garcia Lorca n. 55. Con l'occasione si informa che per le giornate del 22/12/2017 e 6/1/2017 sono state programmate le prossime sedute di allenamento/amichevoli/tornei. Seguiranno  le relative convocazioni.

Saluti

Claudia Frascati V.Presidente  C.T. FIPAV Firenze

LOGO CQT WEB DARK

In allegato troverete le convocazioni delle atlete per l'attività di qualificazione territoriale femminile che si terrà, domenica 11 dicembre 2016, a Barberino di Mugello (FI) presso la Palestra S.M. "Lorenzo de Medici" Via Monsignor Giuliano Agresti n. 20. Con l'occasione si informa che per le giornate del 18, 22/12/2017, 2, 6/1/2017 sono state programmate le prossime sedute di allenamento/amichevoli/tornei. Seguiranno relative convocazioni.

Saluti

Claudia Frascati V.Presidente  C.T. FIPAV Firenze

                Il Comitato Territoriale di Firenze della Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con il Centro di Qualificazione Provinciale, il Fiduciario Allenatori Provinciale, di concerto con il Centro di Qualificazione del Comitato Regionale Toscana, indice e organizza il corso in oggetto per il conseguimento della qualifica di Allievo Allenatore Primo livello Giovanile.